Pane Zenzero e Limone

Da anni non acquistiamo il pane ma lo produciamo a livello casalingo. Anche con un forno tradizionale si riesce ad ottenere un ottimo prodotto.

Visto che il tempo a disposizione è sempre poco, quando preparo il pane, ne faccio in quantità, lo surgelo. In caso di necessità, basta farlo scongelare e rigenerarlo in forno a 80/100 gradi qualche minuto. Diventerà ancora più croccante.

Ingredienti:
500 gr farina
17,5 gr lievito di birra
275 ml di acqua
10 gr di sale
40 gr scorza di limone
10 gr di zenzero fresco

Perché aspettare la fine della ricetta per vedere il risultato?

1
Impastare farina con il lievito e l’acqua per una decina di minuti.

2
Aggiungere il sale e impastare ancora per qualche minuto. Aggiungere la scorza di limone grattugiata (limone non trattato) e lo zenzero grattugiato, continuando ad impastare fino al loro assorbimento.

3
Lasciare riposare per 45/50 minuti coperto con pellicola. Trascorso il tempo, dividerlo in pezzi dai 70 ai 100 grammi.

4
Lasciare lievitare a una temperatura di 28 gradi fino al raddoppio.

5
Infornare a 220/230 gradi con un po’ di vapore.

Per avere vapore in un forno tradizionale, si aggiunge in fondo al forno una vaschetta di acqua.

Il miglior libro di ricette sul pane è di Piergiorgio Giorilli, il titolo è “Pane & Pani”. Se seguite le ricette alla lettera otterrete i pani più buoni del mondo anche a casa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...