Torta Mimosa

La nostra prima edizione della Torta Mimosa… se avete dimestichezza con le basi della pasticceria, questa torta è di facile esecuzione. Consigliamo di preparare la sera antecedente sia il pan di spagna che la crema pasticcera.

Come sempre, abbiamo utilizzato un mix di ricette: per il pan di spagna la ricetta mi è stata gentilmente omaggiata da una nota pasticceria di Aosta, mentre per la crema ho utilizzato una ricetta di “Giallo zafferano” leggermente rivista.

Ingredienti per il pan di spagna:

4 uova
135 gr di zucchero
4 gr di miele
150 gr di farina
35 gr di fecola
1 gr di lievito
1 cucchiaino di curcuma

Ingredienti per la crema:

3,5 tuorli
117 gr di zucchero
335 gr di latte
84 gr di panna
37 gr di maizena

Ingredienti per la chantilly:

67 gr di panna
7 gr di zucchero a velo
crema pasticcera di cui sopra

Ingredienti per la Bagna:

130 gr di acqua
75 gr di zucchero
70 gr di Gran Marnier

1
Inserire nella planetaria con gancio a frusta le uova, lo zucchero e il miele e far montare fino a quando il composto “scrive” ossia crea dei bei solchi.

2
Aggiungere facendo attenzione a non smontare il composto la farina, la fecola e il lievito debitamente setacciato.

3
Inserire il composto in 2 teglie tonde del diametro di 20 cm. Indicativamente il peso è di 225 gr a teglia.

4
Cuocere a 180°C in forno ventilato per 20/22 minuti.

Per la crema:

1
Scaldare il latte con la panna. A parte frustare i tuorli con lo zucchero e successivamente aggiungere la maizena.

2
Versare il latte sul composto e rimettere sul fuoco fino ad addensamento della crema. Far raffreddare.

3
Nel frattempo preparare la panna semi montata e aggiungerla alla crema fredda.

Importante: Se preparate la sera prima la crema, coprirla con piccola a contatto e il giorno successivo, prima di inserire la panna semi montata, frustare bene la crema onde eliminare i piccoli grumi che si creano con la crema rassodata.

Per la bagna:

1
Sciogliere in un pentolino zucchero e acqua fino al bollore.

2
Aggiungere il gran marnier e far raffreddare.

Montaggio del dolce:

1
Con un coltello eliminare la parte alta e i lati di uno dei due pan di spagna.

2
A scelta tagliare il pan di spagna in due o tre strati. Visto che con gli ingredienti di cui sopra non verrà un pan di spagna molto alto, io ho scelto di tagliarlo solo in due.

3
Con l’altro pan di spagna, eliminare tutti i lati colorati e tagliarlo a cubettini di circa mezzo centimetro facendo attenzione a non romperli.

4
Bagnare con la bagna il pan di spagna, inserire la crema chantilly (almeno mezzo centimetro di strato). Bagnare il pan di spagna che si andrà ad inserire sopra su tutti e due i lati (consiglio di bagnare prima quello a contatto con la crema, appoggiarlo sullo strato di crema e infine bagnare il lato alto del pan di spagna).

5
Ricoprire con la crema sia lo strato superficiale che i lati della torta.

6
Aggiungere i quadratini di pan di spagna su tutta la superficie del dolce.
Tenere in frigorifero la torta prima del consumo per almeno 2/3 ore. Si conserva coperta massimo 2 giorni.

Trucchi:
1- Per capire se il pan di spagna è cotto, prima di estrarlo dal forno, toccare leggermente con le dita la superficie, se è cotto il segno delle vostre dita svanirà, diversamente il dolce deve cuocere ancora.

2- Per il montaggio del dolce qualcuno utilizza un cerchio per essere più ordinati, stà a voi decidere.

3- Prima di portare a tavola il dolce, potete aggiungere dello zucchero a velo sulla superficie.

4- Importante bagnare bene il pan di spagna con la bagna, altrimenti il dolce, facendo solo due strati, potrebbe risultare asciutto.

5- Fare la crema il giorno prima toglie alla crema stessa il gusto di uovo e di farina. Per conservare il pan di spagna, tenetelo in frigorifero coperto da pellicola anche una settimana oppure utilizzate i sacchetti di carta del pane.

Buona preparazione, aspettiamo le vostre foto!

Aspetto i vostri commenti qui sotto e se vi è piaciuta la ricetta, condividetela sui vostri Social taggandoci con @simply_roby_!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: