Budino Sbagliato Bianco

Dal libro di Carlo Cracco, la ricetta del budino sbagliato chiaro… da me rivisitata in quanto accompagnata da tegole della Valle d’Aosta e scaglie di cioccolato.

Una ricetta che conquista tutti i palati anche se semplice, la presentazione di questo dolce è molto importante.

Ingredienti:

130 gr di zucchero di canna
6 gr di colla di pesce
4 tuorli
Mezza bacca di vaniglia
200 ml di latte
250 ml di panna
30 ml di acqua fredda

Ingredienti per il caramello:

200 gr di zucchero
Mezza bacca di vaniglia
100 ml di acqua

1
Ammollare la colla di pesce. Bollire il latte con la panna.

2
Aggiungere il tuorlo mescolato con lo zucchero. Portare sul fuoco e cuocere a 85°C. Aggiungere colla di pesce.

3
Per il caramello sciogliere lo zucchero, quando caramellato aggiungere l’acqua calda e cuocere ancora fino a quando il composto sarà liscio.

4
Il budino va raffreddato in frigo almeno per due ore.

Se preparate prima il caramello potete lasciare in infusione degli avanzi di stecche di vaniglia.

Trucchetto: Per sfornare il dolce dal contenitore, consiglio di riscaldare leggermente con un cannello da dolci il contenitore stesso. In questo modo si staccherà con molta facilità mantenendo la forma.

Buona preparazione, aspettiamo le vostre foto!

Aspetto i vostri commenti qui sotto e se vi è piaciuta la ricetta, condividetela sui vostri Social taggandoci con @simply_roby_!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: